Palladio 1,30,4

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Palladio 1,30,4

Messaggio  V. Ortoleva il Ven Mag 08, 2009 11:30 am

Tradurrei così Pallad. 1,30,4 (...et ingerunt pro adpetentis uoluntate sumenda): «e somministrano loro tali cose in modo che le mangino a volontà» (letteralmente: «in base alla volontà dell'animale che desidera mangiarle»). Sumenda dunque è un neutro plurale dipendente da ingerunt; più precisamente si tratta di un complemento predicativo di un oggetto sottinteso (ad es. ea).

Forse qualche perplessità potrebbe destare il participio presente adpetentis. Rodgers in apparato riporta che i codici JL hanno appetendis. Si potrebbe essere tentati di leggere pro adpetendi uoluntate («a seconda della volontà di mangiare»), ma la cosa dovrebbe essere meglio approfondita.

Nella traduzione francese che compare nell'edizione Budé di R. Martin (1976) si legge: «et ils leur administrent cette nourriture en leur en donnant autant qu'elles veulent».

Il testo greco corrispondente dei Geoponica (14,22,7) è ...καὶ παραβληθέντων ἐφ᾽ ὅσον βούλονται ἐσθίειν.

Attendo commenti e ulteriori proposte.

Un cordiale saluto a tutti

Vincenzo Ortoleva

V. Ortoleva
Admin

Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 13.03.08
Età : 52

Vedi il profilo dell'utente http://www.webalice.it/ortoleva

Tornare in alto Andare in basso

Re: Palladio 1,30,4

Messaggio  Giuseppe Restuccia il Lun Mag 18, 2009 7:36 pm

Io credo che usare il genitivo del gerundio (appetendi) sia la soluzione migliore se adattata al sumenda inteso come predicativo di un oggetto sottinteso. Del resto, abbiamo visto come non sia tanto logco l'accostamento di sumenda al costrutto in pro + ablativo.

Ci sono loci paralleli che possano essere di supporto?In questi casi è necessario attenersi sempre nel campo di trattati di agricoltura per individuare passi simili?

Giuseppe Restuccia

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 30.03.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum